aric83100l@istruzione.it 0575788067 0575787954 Cod. Mecc. aric83100l

IC ANGHIARI

SCUOLA PRIMARIA ANGHIARI

VIA BOZIA 2,
52031 ANGHIARI AR


Cod. Meccanografico: AREE83101P

Telefono: 0575789102
Email: ARIC83100L@istruzione.it

La scuola è inserita in un contesto culturale e ambientale di grande pregio e accoglie i bambini in una struttura sicura, dotata di ampi spazi e aule fra cui sala mensa, palestra, biblioteca, laboratorio di informatica, laboratorio  d’inglese, laboratorio  di musica, aula sostegno-alfabetizzazione, cortile e giardino.

ACCOGLIENZA

Il plesso è aperto e funzionante dal lunedì al venerdì (sabato chiuso). Dalle h 7,45 i collaboratori scolastici accolgono quotidianamente i bambini che usufruiscono dell’entrata anticipata e del servizio trasporti scolastico. Tutti i docenti sono in servizio alle h 8,10 e le lezioni iniziano alle h 8,15. Nell’arco della mattinata si svolge un intervallo alle 10.15 che termina alle 10,35 con la ripresa dell’ attività didattica. Durante il servizio mensa, che avviene  in due turnazioni, gli alunni pranzano  e svolgono attività ricreativa sotto la sorveglianza di un insegnante nelle rispettive classi o negli spazi esterni, dopodiché riprende l’attività didattica. Alle h 13,15 terminano le lezioni per gli alunni che non hanno il rientro mentre  per  gli altri terminano alle h 16,15. Il plesso rimane aperto fino alle h 18,00 per consentire riunioni, programmazioni o altri incontri nonché la pulizia dei locali.

TEMPO SCUOLA

 L’organizzazione oraria si articola in due possibili tempi scuola: il tempo ordinario e il tempo pieno. Per il tempo ordinario è previsto un orario settimanale di cinque giorni a settimana con 1-2  rientri pomeridiani a seconda che il bambino frequenti la classe prima e seconda o terza, quarta e quinta;  il tempo pieno invece prevede un orario settimanale di cinque giorni a settimana sia al mattino che al pomeriggio.

 

PROGETTI/ESPERIENZE

I progetti rappresentano validi strumenti per perseguire le finalità e gli obiettivi didattici programmati, essi permettono di integrare metodologie, realizzare la collegialità, l’interdisciplinarietà, percorsi nuovi per offrire a tutti gli alunni la possibilità di raggiungere il pieno successo formativo. Essi possono essere rivolti alla singola classe o sezione, a più classi, all’intero plesso scolastico o all’intero istituto. I nostri progetti trasversali consistono nell’Accoglienza e Continuità del processo educativo fra scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo grado e per uno percorso formativo integrale e armonioso; nel potenziamento linguistico con madrelingua nelle classi del secondo ciclo; nell’area Inclusione si interviene in vari ambiti per valorizzare le potenzialità di ciascun alunno individuandone gli effettivi bisogni formativi, intesi sia come ampliamento che potenziamento, recuperi o svantaggi culturali, così da consentire la predisposizione di interventi individualizzati per rispondere ad ogni esigenza formativa; nella collaborazione con importanti eccellenze del territorio quali la Libera Università dell’Autobiografia per cimentarsi con laboratori di scrittura in biblioteca, visite e attività presso il Museo della Battaglia e con la Filarmonica P. Mascagni così da  avvicinarsi al mondo della musica attraverso esperienze di ascolto, canto, suono e drammatizzazione che trovano spesso la loro espressione nella cornice del bellissimo teatro locale; vi sono progetti di Ed. Motoria grazie alla presenza di  esperti del settore si favorisce l’acquisizione di un cospicuo bagaglio di abilità motorie che concorrono allo sviluppo globale non solo sotto il profilo fisico ma anche cognitivo, affettivo e sociale; progetti di Ed. Civica in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri per sensibilizzare gli alunni circa i rischi del web e l’essere cittadini responsabili; negli ultimi anni si è aggiunta la collaborazione con Coldiretti allo scopo di sensibilizzare gli alunni sull’importanza dei problemi inerenti risorse, bisogni, consumi responsabili e una corretta alimentazione; Attività Alternativa per coloro che non si avvalgono dell’insegnamento della Religione Cattolica; la scuola inoltre favorisce sia gite che uscite nel territorio poiché da sempre interagendo con l’ambiente si ottengono esiti didattico educativi positivi in quanto si favoriscono la conoscenza di beni appartenenti al patrimonio culturale e artistico, promuovendo nel contempo  processi di socializzazione e autonomia degli allievi; con la Didattica Digitale Integrata sono state elaborate nuove metodologie di insegnamento-apprendimento, composte classi virtuali sulla piattaforma Weschool, allo scopo di integrare la didattica tradizionale in presenza con video lezioni.

 

CLASSIDOCENTI COORDINATORI
I ARosati Alessandra
I B1Rosati Alessandra
I B2Rosati Alessandra
II ADonati Cristina
II B1Maurizi Manuela
II B2Lombardi Laura
III AGuerrini Tiziana
III BBrizzi Anna Maria
IV AGigli Cinzia
IV B1Bernardini Donatella
IV B2Sparagnini Silvia
V A1Moretti Chiara
V A2Moretti Chiara
V BVitellozzi Emanuela

 

 

Dove siamo: